Francesca Piccinini si racconta: il suo idolo, l'avversaria più tosta e tanto altro...

La leggenda della nostra pallavolo ripercorre alcune tappe della sua carriera sulle colonne di Tuttosport...
08.11.2018 08:42 di Gabriele Cantella  articolo letto 48 volte
Francesca Piccinini
Francesca Piccinini

Francesca Piccinini si racconta in un'Inter concessa al quotidiano 'Tuttosport':

"La giocatrice che mi piaceva di più? Ho sempre ammirato Mireya Luis, mentre se devo scegliere un osso duro dico Ekaterina Gamova: quando te la trovavi contro a muro, con la sua stazza era davvero tosta passare. I miei maestri? Beppe Giannetti, che purtroppo è scomparso di recente, ma come lui ho avuto la fortuna di incontrare tanti allenatori e tante compagne di squadra che mi hanno insegnato tanto. L'Italia di Mazzanti? Sarebbe fantastico se riuscissero a migliorare l’argento mondiale con un oro olimpico. Credo che, però, il modo migliore per praparare la strada per Tokyo sia non pensare oggi all’oro mancato in Giappone. Il lavoro del prossimo biennio sarà fondamentale per compiere un ulteriore salto di qualità".