CEV, Champions League - Modena supera il Belchatow e si assicura il primo posto nel girone!

Gialli vincenti al PalaPanini
 di Redazione Pallavolissimo  articolo letto 9 volte
Modena
Modena

Azimut MODENA - PGE Skra BELCHATÓW 3-1 (25-16, 21-25, 25-22, 25-22)
Modena inizia con Orduna-Vettori diagonale, Petric-Ngapeth in banda, Holt-Le Roux in mezzo.Belchatow parte con Uriarte- Wlazly diagonale, Lisinac-Klos al centro, Penchev-Bednorz in banda, Piechocki libero.Parte forte Modena che si porta sull’8-5 grazie a un’ottima ricezione e sideout impeccabile. Non si ferma l’Azimut che con l’ace di Ngapeth va sul 15-10. Orduna continua a gestire al meglio i suoi attaccanti, Le Roux e Ngapeth sono micidiali al servizio, 22-14. Modena chiude il set 25-16. Inizia forte Belchatow il secondo parziale 5-10. Non ci sta l’Azimut che rialza subito la testa, 12-15 e match bellissimo. Torna a spingere Belchatow, 13-19 e i polacchi allungano. Belchatow chiude il secondo set 21-25. Modena nel terzo set va avanti 16-13. Non si fermano Petric e compagni che con un ottimo cambio palla allungano sino al 18-15. Modena chiude il set 25-22 ed è matematicamente prima nel girone D. Nel quarto set l’Azimut macina gioco e si arriva al 13-10. Non si ferma Modena che arriva al 20-19, nel frattempo Piano entra per Holt, infortunatosi alla caviglia. Modena chiude il terzo set 25-22 e la vittoria arriva col punteggio di 3-1.

Coach Lorenzo Tubertini (Azimut Modena): “Abbiamo vinto una partita che non era facile, contro un avversario che è venuto a Modena per fare risultato e che ha giocato il volley che sa giocare. Sono punti importanti, sono assolutamente contento della prova dei ragazzi”