Modena pesca all'estero: ecco la sostituta di Laura Partenio!

La Liu Jo ingaggia Jovana Vesovic!
 di Gabriele Cantella  articolo letto 36 volte
Laura Partenio
Laura Partenio

Dopo alcuni giorni di riflessione cercando di sondare il mercato al meglio, la Liu•Jo Nordmeccanica Modena ha scelto l’ultimo tassello della rosa 2017/2018. L’assenza forzata dai campi da gioco di Laura Partenio per i prossimi mesi, ha costretto la società del Presidente Cerciello a tornare immediatamente sul mercato per trovare un elemento di qualità che potesse mantenere alto il livello della squadra in ogni suo reparto. La scelta della Liu•Jo Nordmeccanica, dopo una trattativa lampo di pochi giorni, è caduta sulla schiacciatrice Jovana Vesovic, atleta serba classe ‘87 di esperienza internazionale e con caratteristiche tecniche che faranno comodo allo staff tecnico modenese nell’arco del nuovo campionato.

L’atleta originaria di Užice vanta nel suo curriculum più di cento presenze con la nazionale serba oltre a numerosi match giocati in Coppe Europee compresa la Champions League. Giocatrice dotata di buoni colpi d’attacco e di una comprovata solidità nei fondamentali di seconda linea, Vesovic non è un volto nuovo per i fedelissimi del volley femminile modenese. Nell’ultima stagione infatti, giocata da titolare come martello ricettore con il Telekom Baku, ha calcato il parquet del Palapanini in occasione del match di Champions League giocato da Modena contro la squadra azera. La stagione precedente Jovana ha difeso i colori dell’Alba Blaj, formazione rumena protagonista per la prima volta anche nella massima competizione europea. 

Un volto che Marco Gaspari si ricorda bene visto che proprio nella stagione 2015/2016, vissuta sulla panchina della Nordmeccanica Piacenza, il destino del tecnico anconetano si incrociò proprio con quello della schiacciatrice serba durante i gironi di Champions League. Stagione da copertina quella di Jovana in Romania, conclusasi con la vittoria del campionato. Prima dell’esperienza in terra rumena e in Azerbaigian, Vesovic si è cimentata nel campionato greco tra le fila dell’Olympiakos Pireo disputando, anche in quell’occasione, una Coppa Europea: la Coppa Cev. Dopo aver mosso i primi passi ad alti livelli nel mondo della pallavolo nella propria terra d’origine, prima nel Jedinstvo Užice poi nel Postar Belgrado, la nuova schiacciatrice modenese si è cimentata in diverse esperienze in giro per l’Europa: Turchia, Russia, Romania e Svizzera.

Un’atleta quindi che calca i palcoscenici internazionali da diversi anni; una pedina che si renderà sicuramente utile a coach Gaspari sia negli allenamenti settimanali che nel corso dei match del nuovo Campionato di A1 al via il prossimo 15 ottobre. L’esperienza maturata da Vesovic nei tanti match con la maglia della Nazionale serba e i numerosi incontri disputati in gare di Coppe Europee negli ultimi anni, saranno degli elementi utilissimi alla nuova Liu•Jo Nordmeccanica per cercare di ripetere un’annata ad altissima livelli come quella conclusa lo scorso maggio.