Zaytsev via da Perugia, ma dove andrà? Lo Zar potrebbe innescare un clamoroso domino di mercato che coinvolgerebbe almeno 4 club: ecco tutti i giocatori che potrebbero cambiare maglia...

Possibile la convivenza tra Zaytsev e Ngapeth a Modena? Intanto Sirci è pronto a ricoprire d'oro Leon...
09.02.2018 13:13 di Gabriele Cantella  articolo letto 1558 volte
Ivan Zaytsev
Ivan Zaytsev

La notizia era nell'aria ormai da mesi e adesso è giunta anche la conferma ufficiale da parte di Gino Sirci: Zaytsev lascerà Perugia al termine della stagione per accasarsi in una squadra che lo restituisca al suo originario ruolo di opposto! Lo Zar non ha ancora scelto la sua prossima meta, ma la sua decisione potrebbe innescare un clamoroso domino di mercato che coinvolgerebbe almeno quattro top club di Superlega...

Un eventuale approdo di Ivan a Trento, ad esempio, spingerebbe Vettori a cambiare maglia per accasarsi magari a Verona, anch'essa interessata all'italorusso... Diatec e Calzedonia non sono però le uniche pretendenti per Zaytsev, che avrebbe ricevuto un'offerta anche da Modena: suggestiva l'ipotesi di un arrivo dello Zar alla corte di Stoytchev anche per le conseguenze che determinerebbe sul piano degli equilibri nello spogliatoio...

Sarebbe possibile la convivenza di Ivan e Ngapeth, che non se le sono mandate a dire in passato e non si sono mai piaciuti? E ancora, sarebbe sostenibile per Modena il costo di un altro super ingaggio oltre a quello di Ngapeth? Uno Zaytsev in gialloblù potrebbe quindi portare a un addio del francese, che a quel punto dovrebbe trovarsi un'altra squadra? Quale?

Se Pippo Lanza, in scadenza di contratto con la Diatec, sbarcasse a Perugia, 'Monsieur Le Magique, potrebbe prenderne il posto a Trento oppure cedere alle lusinghe dello Zenit Kazan, alla ricerca di un top player per sostituire il partente Leon, destinato alla Sir. Gino Sirci è disposto a far follie per assicurarsi lo schiacciatore cubano naturalizzato polacco, per il quale sarebbe pronto un ingaggio da quasi un milione di euro a stagione! Tornando a Modena, anche Giulio Sabbi saluterebbe il PalaPanini in caso di arrivo di Zaytsev sotto la Ghirlandina, possibile una nuova esperienza all'estero per l'opposto ex Lube e Molfetta.