Mondiali, Blengini: "Contro il Belgio servirà l'Italia migliore"

Il cittì pronto per la sfida
13.09.2018 09:00 di Redazione Pallavolissimo  articolo letto 25 volte
Blengini
Blengini

"Contro il Belgio dovremo cercare di mettere in campo le qualita' migliori del nostro gioco. Loro hanno ottimi giocatori, esperti e abituati a partite importanti per obiettivi importanti. Credo che sia una squadra molto competitiva che hanno in Deroo il giocatore migliore. Noi dovremo essere umili, entrare in campo con la determinazione e la disponibilita' per trovare le soluzioni a tutte le situazioni che si presenteranno durante la partita. Le partite vanno vissute punto su punto, e' una frase fatta ma e' la realta' delle cose. Dovremo essere bravi ad adattarsi a cosa la partita e l'avversario proporra'". Lo ha detto il c.t. azzurro Gianlorenzo Blengini nel corso di un incontro con la stampa avvenuto oggi a Firenze, sede quest'ultima della sfida fra Italia e Belgio, gara in programma giovedi' prossimo, e valida per i Mondiali di volley maschile 2018. "Molti giocatori delle nazionali principali, non solo europee, li conosciamo e ci conosciamo tutti. - ha aggiunto Blengini- Nel senso che il campionato italiano presenta, e ha presentato, la maggior parte dei giocatori avversari che ritroviamo nelle migliori squadre europee e mondiali. Non ci sono molte sorprese per affrontare alcune squadre".