VNL, l'Italia affonda anche la Corea ed è prima nella classifica generale!

Le Azzurre stravincono il confronto a muro!
13.06.2019 08:20 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Mazzanti
Mazzanti

Perugia. L’Italia non rallenta la corsa nella Volleyball Nations League femminile e grazie al 3-1 (25-17, 25-21, 23-25, 25-13) sulla Corea del Sud sale al primo posto della classifica generale.  
Davanti al pubblico del Pala Barton di Perugia le ragazze di Mazzanti hanno ottenuto il secondo successo consecutivo e sono salite a quota 9 vittorie (28 punti). Dopo il 3-1 contro le asiatiche le vice campionesse mondiali sono a un passo dalla Final Six di Nanchino (3-7 luglio 2019): alla nazionale tricolore servirà una vittoria da 3 punti domani contro la Russia per avere l’aritmetica certezza della qualificazione.  
Contro la Corea del Sud le ragazze di Davide Mazzanti hanno disputato un ottimo primo set, guidate dalla coppia Pietrini-Egonu. Più complicata la seconda frazione, le azzurre hanno dovuto rincorrere a lungo le avversarie e poi nel finale hanno fatto la differenza a muro.       
Nella terza frazione la nazionale tricolore è scappata avanti, prima di incappare in diversi passaggi a vuoto che hanno permesso alle asiatiche di balzare in testa. Nel finale le ragazze di Mazzanti hanno tentato senza successo la rimonta. 
L’Italia non ha commesso lo stesso errore nel quarto set: una volta avanti le vice campionesse iridate hanno fatto il vuoto e si sono aggiudicate la vittoria.          
Al termine della gara Paola Egonu ha accusato un mancamento ed è stata accompagnata in barella fuori dal campo.          
La migliore marcatrice dell’incontro è stato l’opposto azzurro, autrice di 27 punti (3 aces e 2 muri). Buona anche la prestazione di Lucia Bosetti, molto preziosa in alcune fasi della partita. A muro, 5 firmati da Danesi, l’Italia ha stravinto il duello (12 a 2), mentre le coreane hanno commesso meno errori (19 contro 31).