Modena, Velasco critico nei confronti della sua squadra...

Il tecnico argentino commenta così la sconfitta dei gialloblù per mano dello Zaksa...
02.02.2019 09:22 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Modena Logo
Modena Logo

Julio Velasco commenta così la sconfitta di Modena per mano dello Zaksa in Champions: "Si, secondo me abbiamo fatto nuovamente passi indietro, perché lo spirito era buono nel senso che siamo stati aggressivi però molto poco lucidi per quanto riguarda il gioco. L’opposto continuava ad attaccare ritardando il colpo ma noi continuavamo a murare uguale, non siamo stati capaci di cambiare nulla, e soprattutto, abbiamo fatto un grande passo indietro perché si puntava tutto sul muro, non si può giocare a questi livelli senza difesa. Oggi passavano lateralmente e la palla cadeva per terra. Noi non abbiamo quasi mai messo la palla per terra. Loro la toccavano e noi facevamo punto solo perché la palla andava in tribuna, ma la toccavano, invece nel nostro campo la palla andava per terra. Lo stesso con muro a tre, due volte palla in mezzo, piazzata sui tre metri, sono cose basiche. Un’altra cosa che non riuscivamo a fare è stata la battuta: due battute consecutive, avevamo fatto dei passi avanti su questo e poi nulla".