Superlega, Perugia vince la Regular Season ed è già ammessa alla prossima Champions!

I Block Devils abbattono anche Sora!
18.03.2019 08:28 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Sir Volley Logo
Sir Volley Logo

Primo posto in regular season, vantaggio del fattore campo nei playoff scudetto, qualificazione alla Champions League 2019-2020. Questa la stretta sintesi del match di stasera al PalaBarton con la Sir Safety Conad Perugia che configge 3-1 in rimonta la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora e raggiunge la matematica certezza, con una giornata d’anticipo, della prima piazza in campionato.

Vittoria sudata quella dei Block Devils contro un’ottima Sora, come sempre ben messa in campo da coach Barbiero e con il solito Petkovic eccellente in attacco e spina nel fianco della seconda linea avversaria.
I ragazzi di Lorenzo Bernardi ci mettono un set a carburare, poi viene fuori l’attacco fotonico bianconero. De Cecco (che nel quarto set lascia poi il posto a Seif per un piccolo problema di natura fisica) fa girare al meglio i suoi frombolieri ed il tabellino alla fine dice 70% di squadra sotto rete con l’incredibile 94% nella quarta frazione. Numeri che alla fine abbattono la resistenza dei laziali.
L’Mvp Leon (21 punti, il 65% sotto rete, 2 muri e 2 ace) ed Atanasijevic (18 punti, 75% in attacco) sono un’iradiddio in fase offensiva con un Lanza in crescendo durante il match a fungere sa insostituibile metronomo (per lo schiacciatore veneto 10 palloni vincenti con il 69%). Podrascanin e Ricci (9 e 7 palloni vincenti) assicurano i rifornimenti dal centro, Colaci è la guida per tutti con qualità in seconda linea accompagnata da carica e consigli dispensati ai compagni.
Nel finale di quarto set, con Bernardi che dà spazio alla panchina, emozionante standing ovation del PalaBarton per il rientro in campo con esordio stagionale di Alexander Berger. È proprio l’austriaco, vero e proprio nuovo acquisto di Perugia per questa parte finale di stagione, a mettere a terra la pipe che chiude la contesa e certifica il primato bianconero.  
Cara Superlega, per qualche giorno si stacca! Da domani ogni pensiero va a mercoledì ed al ritorno dei quarti di Champions contro lo Chaumont. Si parte dal successo al tie break dei Block Devils nella sfida d’andata, serve un’altra vittoria per volare alle semifinali!