Superlega, Milano schianta Monza nel derby: settimo successo di fila per la squadra di Giani!

Grande prova della Revivre, che adesso potrà concentrarsi sulla Coppa Italia!
04.02.2019 10:37 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Milano Volley Logo
Milano Volley Logo

MONZA – È la Revivre Axopower Milano ad aggiudicarsi il derby lombardo della settima giornata di ritorno, mettendo in campo una prestazione di altissimo livello che non lascia dubbi sui valori in campo! Secco 3-0 per i ragazzi di Andrea Giani che dominano per tutto il match (16-25, 21-25, 19-25 i parziali) e conquistano quei tre punti determinanti per la classifica, rispedendo l’attacco di Verona (che torna a -4) e accorciando sul quarto posto di Modena, ora distante solo 3 punti.

Non c’è stata mai partita alla Candy Arena di Monza, dove Matteo Piano e compagni hanno messo pressione agli avversari fin dal primo pallone. Terrificante, a livello tecnico e mentale, l’inizio della gara, con Milano a piazzare un filotto di punti che costringe Soli, tecnico dei brianzoli, già sull’1-9 a spendere il suo secondo time out. È un solco che Monza non saprà ricucire e che mina le certezze dei padroni di casa, incapaci di mettere in difficoltà la compagine ambrosiana, che svetta in attacco e domina in difesa. Gira tutto bene per Milano che, in soli tre set, riesce a portare tre giocatori in doppia cifra: la distribuzione del gioco di Sbertoli consente a Nimir, Maar e Clevenot di piazzare rispettivamente 16, 19 e 12 punti. La Powervolley ha però giocato una grande gara, vincendo i confronti con Monza anche a muro (8 block totali contro i 5 di Vero Volley) e al servizio (8 ace contro 5). La Revivre Axopower si gode così la vittoria e la gioia del derby e vendica la sconfitta patita nel girone d’andata, ma soprattutto trova il settimo successo consecutivo. Questa volta non al tie break, come accaduto nelle ultime due uscite contro Castellana e Sora, ma un 3-0 (il quarto della stagione) che fortifica le qualità della squadra guidata da coach Giani.