Mondiali 2018, Top & Flop di Italia-Cina: i nostri voti alle Azzurre...

Egonu macchina da guerra, Bisetti ago della bilancia!
19.10.2018 13:32 di Gabriele Cantella  articolo letto 1549 volte
Top & Flop Italia
Top & Flop Italia

TOP 

EGONU: un'ira di Dio, un bazooka sempre puntato nella metà campo avversaria, che fa fuoco a ripetizione, devastando le linee nemiche! Si carica sulle spalle il peso dell'attacco azzurro e non dà tregua alle cinesi, che non riescono mai a limitarla! Stabilisce il record di punti in una singola partita di un Mondilale, mettendo a referto 45 punti con 1 muro e 5 aces! Chissà che in finale non possa fare persino meglio di così, è quello che ci auguriamo tutti! VOTO 9,5

BOSETTI: tiene a galla la ricezione azzurra, garantendo solidità ed equilibrio alla fase difensiva. Imprescindibile il suo apporto per questa squadra, ago della bilancia per esperienza e grinta, appiglio sicuro per le compagne più giovani nei momenti di difficoltà! VOTO 8,5

SYLLA: fatica in avvio, bersagliata dalle cinesi, che al servizio la prendono di mira, mettendola in crisi in ricezione, ma cresce alla distanza e scatena il suo straordinario potenziale offensivo, chiudendo con 23 punti e il 51% di efficacia in attacco! VOTO 7,5

FLOP

CHIRICHELLA: meno coinvolta del solito, fatica ad entrare nel vivo del gioco, ma quando viene chiamata in causa si dimostra comunque efficace. VOTO 6,5

DE GENNARO: vacilla anche lei in ricezione, ma si rende utile in difesa, producendosi in salvataggi strappa applausi! In finale avremo bisogno della miglior Moki e siamo sicuri che non ci deluderà! VOTO 6,5