SERIE A1, TOP & FLOP della 6a giornata: i nostri voti alle protagoniste in campo...

Cardullo evergreen, Radenkovic in difficoltà...
20.11.2018 08:39 di Gabriele Cantella  articolo letto 346 volte
Top & Flop Serie A1
Top & Flop Serie A1

TOP

MALINOV (SCANDICCI): se Haak segna punti a raffica, il merito è anche di Lia, sempre lucida e puntuale nel servirla! Impreziosisce una prestazione sontuosa con 5 punti realizzati, non pochi per un'alzatrice! VOTO 8

EGONU (NOVARA): per piegare la resistenza di una Filottrano tutt'altro che arrendevole, c'è bisogno del suo braccio bionico, capace di mettere a terra 26 palloni, col 52% di efficacia in attacco! VOTO 8

CARDULLO (FILOTTRANO): evergreen, immortale, intramontabile, se vi vengono in mente altri aggettivi aggiungeteli voi! Tiene a galla la Lardini sia in difesa che in ricezione, mettendo a referto uno straordinario 71% di positività! VOTO 9

FLOP

RADENKOVIC (CASALMAGGIORE): non ne imbrocca una, costringendo Gaspari a sostituirla con Pincerato; non è un caso che l'ingresso in campo della palleggiatrice di riserva risollevi una Pomì alle corde, che di lì in avanti comincia a dare del filo da torcere a Scandicci! VOTO 5

MARCON (CASALMAGGIORE): fatica a rete e soffre pure in ricezione, il fondamentale in cui dovrebbe eccellere... Serata da dimenticare per Cisky, che si accomoda presto in panchina dopo un avvio da incubo! VOTO 5